Canosa Calcio

Si separano le strade tra la Playled e Marcelinho.

Marcelo Raymundo Da Silva
Il calciatore costretto a lasciare la squadra per motivi personali
scrivi un commento 51

Come un fulmine a ciel sereno la Playled Canosa comunica la chiusura ufficiale del rapporto con Marcelo Raymundo Da Silva, per tutti Marcelinho che lascia per motivi personali.

Brasiliano di classe sopraffina Marcelinho nella scorsa stagione ha messo a disposizione della squadra qualità e mentalità vincente. Brasile, Portogallo, Italia nel suo curriculum, vittorie e Coppe nel suo Palmares. Con la maglia dello Sporting Lisbona ha dominato il campionato lusitano, arrivando due volte alle Final Four di Futsal Cup (la Champions del pallone a rimbalzo controllato). In Italia ha vestito la maglia rosanero della Futsal Salinis allenata da Mister Lodispoto, che l’anno scorso l’ha voluto fortemente a Canosa e l’ha inserito tra i confermati per la prossima stagione agonistica.
 
Rimarrà negli occhi di tutti i tifosi della Playled la sua umiltà, la sua voglia di mettersi in gioco nonostante il palmares e l’età, i suoi consigli e soprattutto la sua mentalità vincente.Vederlo esultare come un bambino nella notte di Salsomaggiore rappresenta perfettamente come bello e genuino sia stato il suo rapporto con la nostra città.
Un tassello importante del roster rossoblu che dovrà essere sostituito con un nuovo ingresso di grande spessore tecnico agonistico.

mercoledì 27 Luglio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti