Eventi Archeologia

Tour guidato Bizantini e Normanni: alla riscoperta delle testimonianze della Canosa paleocristiana e medievale.

Francesco Specchio
Cattedarale di San Sabino
scrivi un commento 60
L'iniziativa organizzata dalla ditta Tango Renato srl e dall'associazione Amici dell'Archeologia avrà luogo Sabato 30 e domenica 31 luglio a partire dalle ore 19.00
Locandina Tour guidato
Locandina Tour guidato "Bizantini e Normanni"

Sabato 30 e domenica 31 luglio alle ore 19.00 è in programma il tour guidato “Bizantini e Normanni”, alla riscoperta delle testimonianze della Canosa paleocristiana e medievale.

L’iniziativa è organizzata dalla ditta Tango Renato srl e dall’associazione Amici dell’Archeologia, col patrocinio della Regione Puglia del Comune di Canosa di Puglia, della Fondazione Archeologica Canosina e del portale Visit Canosa.

La manifestazione turistico-culturale darà risalto in particolar modo a figure come quella del Santo Vescovo e attuale patrono cittadino Sabino (461-566) – essendo anche prossimi alla festa patronale – e del principe normanno Marco Boemondo d’Altavilla (tra il 1051 e il 1058-1111).

In questa occasione saranno visitati i seguenti monumenti:

• Basilica di San Leucio (V-VI sec. d.C.), chiesa paleocristiana in ruderi edificata in sostituzione del preesistente tempio forse dedicato ad Atena (III-II sec. a.C.), sfruttando lo stesso fabbricato dell’edificio pagano. Questo edificio è stato realizzato o modificato dal Santo Vescovo Sabino. I resti della basilica si particolareggiano per pregiati mosaici, slanciate colonne e leggiadri capitelli figurati che in età romana abbellivano le strutture del tempio;
• Battistero di San Giovanni (VI sec. d.C.) costruzione realizzata sotto la committenza del San Sabino. Si tratta di un edificio sacramentale dalla pianta dodecagonale, con forti influenze bizantine, annesso in origine alla vicina e antica Cattedrale di Santa Maria (IV-VI sec.);
• Cattedrale di San Sabino (VI-XIX sec.), innalzata dal Santo Vescovo e probabilmente dedicata in principio ai Santi Giovanni e Paolo. Nei secoli, la chiesa ha subito vari rimaneggiamenti, come i lavori occorsi dopo l’anno Mille con la realizzazione di due tra i più pregevoli esempi di scultura medievale in Puglia, quali l’Ambone di Acceptus (XI sec.) e la Cattedra vescovile di Romualdo (XI sec.);
• Mausoleo di Boemondo (XII sec.), tomba monumentale ubicata a ridosso della cattedrale che custodisce le spoglie del principe normanno e condottiero durante la prima Crociata (1096-1099).

Per partecipare a questo evento è possibile prenotare al numero di call center 333 8856300, al quale si rimanda per ogni informazione.

il tour guidato “Bizantini e Normanni” - ore 19:00

Da sabato, 30 luglio
a domenica, 31 luglio
Canosa di Puglia
Strada Vicinale S. Luciamostra mappa

Da sabato, 30 luglio a domenica, 31 luglio

Tour guidato Bizantini e Normanni: alla riscoperta delle testimonianze della Canosa paleocristiana e medievale.
Aggiungi al calendario

Si partià alle 19:00 dal Parco Archeologico di San Leucio per visitare i seguenti monumenti:

• Basilica di San Leucio (V-VI sec. d.C.)
• Battistero di San Giovanni (VI sec. d.C.)
• Cattedrale di San Sabino (VI-XIX sec.)
• Mausoleo di Boemondo (XII sec.)

lunedì 25 Luglio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti