Canosa Calcio

Playled: un campione del mondo di calcio a 5 a Canosa

Gerardo Battistoni
Gerardo Battistoni, Campione del Mondo 2016 con la nazionale argentina è il nuovo acquisto della società canosina.
scrivi un commento 66

Ambasciatore del Futsal Albiceleste, Battistoni arriva giovanissimo in Italia: Colleferro, Lazio, Torrino, Pescara, Palestrina, Rieti, Latina, Catania, Aniene, Mantova le tappe della sua lunghissima e fantastica carriera, in cui ha collezionato vittorie e gol regalando bellissimi momenti di futsal. Nazionale Argentino ha coronato il sogno di una vita vincendo, con la camiceta albiceleste, il campionato del mondo in Colombia nel 2016, primo trionfo per l’Argentina.

“Ho accettato la corte del Canosa perché mi hanno voluto fortemente, perché si vede che è una società che vuole far bene e ha grande entusiasmo. Mi hanno sempre parlato bene della società soprattutto negli ultimi anni e spero di dare il mio contributo per raggiungere gli obiettivi e poter far divertire i nostri tifosi. Posso promettere che lotteremo sempre e lasceremo tutto su ogni campo per portare Canosa il più in alto possibile”.

Si confermano così le ambizioni della squadra del presidente Lamonaca che, complice la riforma dei maggiori campionati di calcio a 5 in vigore dalla stagione agonistica 2023 – 2024, sta mettendo a disposizione di mister Lodispoto un roster di grandissimo spessore tecnico. Con l’ufficializzazione del comunicato n° 1 che da formalmente il via alla stagione agonistica 2022 – 2023 trova conferma la nascita della nuova Serie A2/Elite che si pone come passaggio intermedio tra la A2 e il massimo campionato di futsal italiano.

La serie A2/Elite nasce con lo scopo di ridurre il divario tecnico tra i due campionati che finora, nella maggior parte dei casi ha visto retrocedere nella serie inferiore le neo promosse.La nuova serie A2/Elite, al via dalla stagione agonistica 2023 – 2024, vedrà ai nastri di partenza quattro squadre retrocesse dalla serie A e 24 squadre promosse dalla A2.

Con la campagna acquisti in corso è evidente l’ambizione della società canosina di puntare alla promozione nella nuova A2/Elite.

lunedì 25 Luglio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti